Bando premio di laurea 2018

Bando di concorso per l’assegnazione di 1 premio per tesi di laurea su politiche e interventi riguardanti i diritti e l’integrazione delle persone con disabilità.

La Consulta Regionale delle Associazioni delle persone disabili e delle loro famiglie del Friuli Venezia Giulia, d’intesa con l’Università degli Studi di Trieste, promuove l’assegnazione di un premio per tesi di laurea attinenti alle politiche e agli interventi per i diritti e l’integrazione dei soggetti con disabilità, nel più generale fine della salvaguardia dell’autonomia delle persone.
Il premio consiste nell’importo di 1000 euro ed è destinato a studenti iscritti ai corsi di laurea del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste.
Gli interessati dovranno presentare domanda in carta semplice indirizzata alla Consulta regionale delle Associazioni delle persone disabili e delle loro Famiglie c/o la Direzione regionale salute, integrazione sociosanitaria, politiche sociali e famiglia, Riva Nazario Sauro 8, 34124 Trieste, con l’indicazione dei dati anagrafici, della residenza, di un recapito telefonico e dell’eventuale indirizzo di posta elettronica.
Unitamente alla domanda va prodotto un esemplare della tesi in formato cartaceo assieme ad una copia in formato elettronico (PDF), con un’autocertificazione attestante data e voto di laurea.
La predetta documentazione dovrà pervenire in busta chiusa tassativamente entro il 20 dicembre 2018.
Saranno ammesse le tesi discusse nell’anno solare 2018. Per la valutazione e l’assegnazione del premio sarà istituita una Commissione giudicatrice composta da una rappresentanza della Consulta e da almeno due docenti del Dipartimento di Studi Umanistici.
La Commissione nella sua valutazione terrà conto dell'aderenza al quadro normativo nazionale e regionale e dei riferimenti al panorama europeo ed internazionale in materia, nonché dell'eventuale trattazione di aspetti innovativi di integrazione.
La tesi vincitrice potrà essere divulgata dalla Consulta nei modi e nelle forme ritenute opportune.
La consegna del premio avrà luogo nel corso di una pubblica cerimonia.