3 ottobre 2019 Retrospettiva di un viaggio indimenticabile in Lega Navale sezione di Trieste

Ieri 3 ottobre 2019 la "retrospettiva di un viaggio indimenticabile" in Lega Navale sezione di Trieste

Berti Bruss racconta del viaggio iniziato il Il 6 settembre. DIS-EQUALITY-TUTTI DIVERSAMENTE UGUALI-UN GIRO DI SPERANZA.

Dopo una memorabile, affollatissima prima tappa accompagnata da un convoglio inclusivo di persone con disabilità di 15 barche appartenenti alla Lega Navale di Trieste e Monfalcone, conclusasi con una indimenticabile serata aperta da un memorabile concerto dell’Accademia Lirica di Santa Croce diretta dal Maestro Alessandro Svab, Joy ha continuato il suo viaggio lungo il periplo della penisola italica nel segno dell’inclusione.
Joy, ( felice) l’omino esultante in carrozzina, appiccicato sulla randa di Justmen la barca disabilmente IN-SUPER-ABILE di Pirluigi Surace con il suo carico di racconti e storia è tornato a casa ed il suo viaggio di speranza si è trasformato in certezza.
100 giorni di navigazione previsti, 50 le tappe del viaggio.

 

Immagine: